“Le notti dell’archeologia”: divulgazione storica al chiaro di luna

Jul 11, 2014 0 Commenti da


San Gimignano e dintorni sono un bacino di siti storici ed archeologici di rilievo assoluto. Ritrovamenti, reperti e molto altro ancora valorizzano da sempre la regione Toscana, una delle più importanti ed autentiche culle della civiltà. Con l’arrivo dell’estate, quindi, non stupisce affatto che si dia fondo alla capacità organizzativa dei comuni limitrofi per realizzare eventi a tema dalla comprovata rilevanza. Fra questi, c’è l’appuntamento annuale de “Le notti dell’archeologia” messo a punto dal comune di Dicomano.

Il prossimo 25 luglio non solo ci sarà un’apertura notturna straordinaria del Museo Archeologico e della Spezieria di Santa Fina, ma si terrà anche una conferenza dell’archeologa Sofia Ragazzini intitolata “Il profumo della scienza. Olio ed essenze naturali dall’antichità ad oggi”. Un evento  che con tali ingredienti saprà attirare grandi e piccini desiderosi di scoprire l’indiscutibile valore delle radici territoriali ed umane.

Per godersi appieno una giornata simile, può tornare estremamente utile soggiornare presso l’Hotel Terre Rosse, una struttura ricettiva polifunzionale collocata in un immenso parco naturale a pochi chilometri da San Gimignano.

Questo impianto offre la migliore selezione di appartamenti di San Gimignano, confortevoli e costruiti per soddisfare ogni tipo di esigenza. Il principale punto di forza degli appartamenti dell’Hotel Terre Rosse è il rinnovo a cui periodicamente vengono sottoposti; ciò viene eseguito affinché si possano garantire dei locali ariosi e ultramoderni. Le quattro tipologie disponibili (Cipresso, Olivo, Leccio e Quercia) sono accerchiate da una meravigliosa vegetazione locale che esalta ulteriormente il loro, inconfondibile stile rusticano.

Situati in un’elegante dependance vicino all’Hotel Terre Rosse, gli appartamenti presentano tutti un ingresso indipendente in grado di favorire la tranquillità e la privacy che ogni ospite desidera. L’atmosfera familiare che questi appartamenti di San Gimignano ricreano sono in grado di amplificare quella quiete necessaria per staccare la spina e dimenticare le afflizioni della vita quotidiana.

Archivio News e Comunicati Stampa su Turismo, Hotel, Alberghi, Viaggi e Vacanze, News Turismo | Eventi Turismo | Fiere e Sagre Turismo in Italia
Non ci sono risposte to ““Le notti dell’archeologia”: divulgazione storica al chiaro di luna”

Lascia un commento