Val Pusteria, meta perfetta per escursioni nelle Dolomiti

Jul 08, 2015 0 Commenti da


Una vacanza in montagna è un’esperienza che assume un significato molto differente in base al tipo di viaggiatore: c’è chi ama stare in alta quota rigorosamente d’inverno, magari per fare la settimana bianca, è appassionato di sci e non vuole rinunciare alle attività sportive tipiche della montagna; c’è chi, al contrario, predilige l’estate per trovare refrigerio e trascorrere giornate all’insegna dei ritmi rilassati e di un contatto più stretto con la natura.

Una meta che mette d’accordo tutti è la Val Pusteria in Alto Adige, poiché è ricca di attrattive tutto l’anno e per molti turisti italiani è la località più vicina alle Dolomiti. Qui ho sperimentato alcune delle attività consigliate a chi cerca vacanze attive grazie alla collaborazione dell’Hotel Koflerhof, albergo a 3 stelle a Rasun Anterselva.

Valle di Anterselva

Perché visitare Rasun Anterselva

Il primo aspetto da considerare se ci si reca per la prima volta in Alto Adige, è la coesistenza di nomi in più lingue, perciò Rasun Anterselva è nota come Rasen-Antholz in tedesco, una peculiarità che può generare confusione e che mostra l’importanza delle radici in questo territorio, nel quale il ladino è una lingua parlata correntemente dagli abitanti.

Rasun è molto nota in quanto tappa della Coppa del Mondo di Biathlon, evento che si svolge da novembre a marzo in varie località europee, ma non è solo questa la ragione per prenotare una vacanza in Alto Adige.

Lago di Anterselva

Prima di tutto, da qui si raggiunge con facilità il Parco naturale Vedrette di Ries-Aurina, un gioiello che splende di pura bellezza, impreziosito da cascate e laghi alpini e popolato da specie rare come l’aquila reale e il falco pellegrino.

In Val Pusteria, inoltre, si trova l’impianto sciistico Plan De Corones, il più famoso in Alto Adige, consigliato per lo sci di fondo e per il Nordic walking, disciplina sportiva molto di moda negli ultimi anni poiché, grazie al corretto uso dei bastoncini, consente di tenersi in forma senza affrontare allenamenti complicati, ma piuttosto camminando lungo i percorsi segnati e scoprendo l’incanto di scorci mozzafiato in alta quota.

Per verificare il periodo di apertura delle piste, è opportuno consultare questo sito: www.plandecorones.com/it/area-sciistica.

Un’attività che consiglio caldamente è l’escursione in mountain bike, un modo divertente e salutare di esplorare i dintorni con l’attrezzatura necessaria, ovvero la cartina, la mountain bike, il caschetto di protezione e una merenda tirolese per recuperare energie.

Il Koflerhof, specializzato in tour guidati a tema, si occupa anche di organizzare escursioni in bici e fornisce tutti gli accessori indispensabili per partecipare a questa emozionate avventura nel cuore della Val Pusteria.

Le mille sfumature del paesaggio, le tonalità dei colori che rendono questa valle un luogo che non ha pari nel resto d’Italia, sono a mio avviso un convincente biglietto da visita per chi non è mai stato in Alto Adige, territorio di confine fra diversi tipi di vacanza.

Rasun Anterselva, Dolomiti

Quale che sia la vostra preferenza, qui potrete trascorrere un soggiorno ricco di attività in ogni stagione.

Archivio News e Comunicati Stampa su Turismo, Hotel, Alberghi, Viaggi e Vacanze, Itinerari & Consigli di Viaggio | Guide Turistiche per Vacanze e Viaggi
Non ci sono risposte to “Val Pusteria, meta perfetta per escursioni nelle Dolomiti”

Lascia un commento